S.S.MILAZZO: VITTORIA E SECONDO POSTO IN CLASSIFICA

ATLETICO MESSINA – S.S.MILAZZO 0-1
Rete: 9’ pt Rasà.
Bellissima vittoria della SS Milazzo che continua il filotto positivo e conquista una vittoria di platino in casa dell’Atletico Messina. Malgrado qualche sofferenza finale, concretizzatasi nella traversa colpita dai locali alla mezzora della ripresa, la vittoria è meritatissima in quanto quella citata è l’unica occasione creata dai locali in tutta la gara. Il Milazzo ha creato numerose palle goal sprecate da Aloe, Laquidara e Bartuccio, tutti e tre presentatosi da soli dinanzi al portiere La Fauci. La gara era presentata come l’incontro clou della giornata ed ha mantenuto tutte le credenziali che ci si aspettava: qualità dei singoli, gioco di squadra, agonismo. I locali sono partiti convinti ma ben presto il cozzare invano contro la retroguardia rossoblù li ha innervositi facendo perdere fiducia nei propri mezzi. I mamertini, ringalluzziti dal gol di Rasà, sono cresciuti  controllando la gara col piglio delle grandi. Alla vigilia s’è detto che questa sarebbe stata una gara importante ma non decisiva. L’aver messo insieme nelle ultime otto gare una striscia positiva che ha fruttato venti punti grazie alle sei vittorie e due pareggi è certamente indice di un buon lavoro di gruppo che potrà aprire scenari di rilievo. Il mercato dicembrino ha segnato delle scelte di rango motivo per il quale ora gli sportivi dovranno ancor di più avvicinarsi alla squadra.

FORMAZIONE MILAZZO:

Scibilia, Ferlazzo, Laquidara, Di Bella, Leo, Matinella, Aloe, La Spada, Rasà, Arena, Mastroieni. All.Cavagliano

A DISPOSIZIONE: Ragusa, Bartuccio, Ancione, Calderone F., Calderone G., Koulibaly, Di Bella, Shpellzaj, Starrantino

FOTO

Festeggiamenti dopo il Gol
Il gol di Rasà
Mister Caragliano