GIOVANILI: L’ATTACCANTE DEL TYRRENIUM CLUB CRIFO’

IL TUO ESORDIO IN CAMPIONATO E’ STATO DA INCORNICIARE: UNA DOPPIETTA ED UN’OTTIMA PRESTAZIONE. COME TI TROVI NELLA FAMIGLIA TYRRENIUM?

E’ stato sicuramente un grande inizio e sono contento di aver segnato 2 gol come inizio campionato. Ormai sono tanti anni che gioco in questa società, sono cresciuto con loro e mi trovo bene sia con i mister che con i miei compagni di squadra, siamo una grande famiglia.

PARLACI UN PO’ DI TE. CHE SCUOLA FREQUENTI, CHE SQUADRA TIFI ED A QUALE CAMPIONE TI ISPIRI?

Certamente. Io mi chiamo Salvatore Crifò, sono nato e vivo a Patti. Frequento ancora le scuole medie, per la precisione l’ultimo anno nell’istituto Luigi Pirandello. La mia squadra del cuore è da sempre stata la Juventus ed il mio idolo fin da piccolo è ovviamente Lionel Messi.

QUALI SONO I TUOI SOGNI CON LA TYRRENIUM? PENSI CHE POTETE ARRIVARE A QUALIFICARVI PER I GIOVANISSIMI REGIONALI?

Quest’anno mi piacerebbe se vincessimo il campionato. Siamo una squadra compatta e ben collaudata, ci conosciamo tutti e sappiamo il nostro potenziale. So che sarà molto impegnativo ma crediamo di potercela fare, sperando di qualificarci per i regionali.

TI PIACE QUEST’INIZIATIVA DI SPORTIRRENICO CHE DA SPAZIO AI SETTORI GIOVANILI, SPESSO POCO CURATI IN SICILIA?

Ovviamente è una bella iniziativa, ci accontentiamo di ciò che ci offrono. Le varie testate giornalistiche purtroppo danno veramente poco spazio ai vari settori giovanili. Personalmente ho aspettative diverse, vorrei un giorno far parlare di me. Sarà sicuramente difficile ma questo è il mio sogno.