COPPA 1°CATEGORIA

La COPPA SICILIA, ribattezzata dal 2000/01 al 2009/10 MEMORIAL ANGELO PITROLO e dalla stagione 2010/11 fino ad oggi MEMORIAL FILIPPO LENTINI, arriva alla sua 47esima edizione.

DAL 1972 AL 1990

Logo recente del Lipari

La prima stagione ufficiale della coppa è l’edizione del 1972/73, vinta dal Club Adile squadra del quartiere Tommaso Natale di Palermo. La prima squadra tirrenica a vincere il torneo è l’ESPERIA, società orlandina, nel campionato 1976/77. Le squadre tirreniche si ripeteranno nei primi anni ’80. Nel 1982/83 è l’AQUILA VALDINA(società scomparsa 3 anni dopo la fusione con la fusione con la Pro Milazzo dando vita all’Aquila Milazzo) a vincere la coppa mentre l’anno successivo è la volta del LIPARI. La vittoria della società eoliana è un successo storico: infatti è il primo, e fin’ora unico, trofeo vinto da una società delle isole eolie.

logo recente Patti

DAL 1990 AL NUOVO MILLENNIO

In dieci anni avremo altre due affermazioni delle squadre tirreniche in Coppa Sicilia. Nel 1991/92 ci sarà l’affermazione del PATTI(fin’ora unico trofeo vinto dalla compagine bianconera) mentre nel torneo 1999/00 sarà la volta del GIOIOSA.

MEMORIAL ANGELO PITROLO

Dal campionato 2000/01 cambia, dopo 27 anni, il nome della Coppa Sicilia. Fino al campionato 2009/10 ci sarà questa nuova denominazione. In questi anni solamente una squadra tirrenica riuscirà a vincere il trofeo: si tratta del GIOIOSA. Nel 2005/06 i gioiosani riescono a vincere per la seconda volta la coppa risultando fin adesso la squadra tirrenica con più affermazioni nel torneo.

MEMORIAL FILIPPO LENTINI

Arrivati ai giorni nostri, solo una squadra è riuscita a vincere la coppa. Nel campionato 2010/11 e in quello 2016/17 invece ci sono stati due secondi posti. Prima il ROCCA DI CAPRILEONE(sconfitto 1-0 dal Salemi) e poi il PRO TONNARELLA(3-0 contro il Misterbianco) non riescono a conquistare il trofeo. Piange con un occhio la Pro Tonnarella che con la finale riesce ad ottenere il salto di categoria in Promozione. L’unica vittoria è dell’IGEA VIRTUS. Piombata in queste categorie dopo il fallimento, i barcellonesi nell’edizione 2010/11 riescono a battere 2-0 l’Atletico Val d’Himera.